Piazza Indipendenza. L'ipocrisia di una carezza in un pugno

NONUNADIMENO

Molto è stato detto e scritto sui fatti di Piazza Indipendenza. Ci concentriamo su uno scatto che da solo racconta tutto: il poliziotto che rassicura l’occupante in lacrime, terrorizzata da tanta violenza messa in campo dalla Prefettura, umiliata dall’indifferenza delle istituzioni verso chi ha visto di nuovo gli interessi di un fondo immobiliare scavalcare quelli di 800 rifugiati senza casa.

Continua a leggere “Piazza Indipendenza. L'ipocrisia di una carezza in un pugno”

Annunci

Violenza istituzionale in spregio di solidarietà e dignità

Comunicato stampa di Differenza Donna

L’associazione Differenza Donna esprime profonda indignazione per la violenza istituzionale che, in spregio di solidarietà e dignità che dovrebbero guidare l’azione pubblica, è in atto dalla mattina del 19 agosto contro oltre ottocento rifugiati e rifugiate con i loro figli che dal 2013 hanno costruito da soli quello che le istituzioni erano in dovere di garantire: una vita libera e dignitosa.

Continua a leggere “Violenza istituzionale in spregio di solidarietà e dignità”

Dopo lo sgombero, Piano Casa per i rifugiati 

“Una manifestazione importante che da visibilità a una città solidale, aperta, nonostante il fallimento delle istituzioni a via Curtatone e Piazza Indipendenza.” È quanto dichiara Stefano Fassina dal corteo in corso a Roma promosso dalle associazioni per il diritto all’abitare.  “È ora di dare priorità alle ricollocazioni sugli sgomberi. Lunedì torneremo a chiedere alla conferenza dei capigruppo dell’Assemblea Capitolina, come abbiamo fatto negli ultimi sei … Continua a leggere Dopo lo sgombero, Piano Casa per i rifugiati 

I GIURISTI DEMOCRATICI CONDANNANO LO SGOMBERO VIOLENTO DEI RIFUGIATI A ROMA E CHIEDONO IL RIPRISTINO DELLA LEGALITÀ COSTITUZIONALE 

L’Associazione Nazionale Giuristi Democratici esprime il proprio sdegno per l’insensata operazione di polizia condotta a Roma per sgomberare l’area di Piazza Indipendenza dalla presenza di un centinaio di rifugiati che ivi si trovavano radunati dopo essere stati allontanati dall’attiguo edificio occupato da oltre quattro anni, nella colpevole inerzia delle istituzioni locali. In questo quadro, assolutamente inadeguata al ruolo appare la Prefetta Paola Basilone, la quale … Continua a leggere I GIURISTI DEMOCRATICI CONDANNANO LO SGOMBERO VIOLENTO DEI RIFUGIATI A ROMA E CHIEDONO IL RIPRISTINO DELLA LEGALITÀ COSTITUZIONALE 

Manifestazione a Piazza dell'Esquilino: Roma Città Aperta – le ragioni della Costituzione Italiana

 Comitato Romano per la Costituzione La Costituzione Italiana:  Art. 10 -Lo straniero, al quale sia impedito nel suo paese l’effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana, ha diritto d’asilo nel territorio della Repubblica, secondo le condizioni stabilite dalla legge. Il 23 agosto, la mattina presto e poi durante il giorno con un accanimento a dir poco inspiegabile, gli uomini e le donne eritrei … Continua a leggere Manifestazione a Piazza dell'Esquilino: Roma Città Aperta – le ragioni della Costituzione Italiana